Mascherare l’alopecia femminile: 4 trucchi infallibili

Mascherare l’alopecia femminile: 4 trucchi infallibili

4 Dicembre 2018 0 Di Giorgia Sammarco

Far ricrescere i capelli nella zona colpita da diradamento, quando è possibile, non è fattibile dall’oggi al domani. Per vincere il disagio che questa condizione può portare, si può ricorrere a degli accorgimenti che permettono di mascherare l’alopecia. Vediamone quattro.

Che cos’è l’alopecia?

L’alopecia è un disagio molto comune, che colpisce sia gli uomini che le donne. Si definisce alopecia un diradamento dei capelli, che non sfocia necessariamente nella calvizie. Un classico caso di alopecia è la stempiatura maschile, ma anche le donne sono sempre più colpite da alopecia a causa di cattive abitudini di vita.

Oltre a rappresentare un problema estetico, l’alopecia è anche segno di un malessere fisico, che va individuato ed affrontato. Eliminando la causa scatenante del fenomeno è spesso possibile ripristinare la condizione iniziale senza necessità di ulteriori interventi.

Mascherare l’alopecia con 4 trucchi

Ma cosa facciamo mentre aspettiamo che i capelli ricrescano? Cerchiamo di nascondere il diradamento. Mascherare l’alopecia non è difficile. Possiamo ricorrere a diversi accorgimenti che nascondono il problema mentre attendiamo che i capelli ricrescano. Vediamo quindi 4 trucchi semplici ed efficaci per mascherare l’alopecia.

Mascherare l’alopecia col taglio giusto

L’alopecia può essere mascherata efficacemente con il giusto taglio e la giusta pettinatura. Se si portano i capelli lunghi, può essere una buona idea accorciarli. I capelli corti infatti acquistano più volume, celando un eventuale diradamento. Inoltre portare i capelli corti ha anche il vantaggio di ridurne la caduta. Pettinare una lunga chioma può essere molto più stressante per i capelli perché tendono a formarsi più nodi.

Mascherare l’alopecia con la pettinatura giusta

La pettinatura è una grande alleata in questi casi. Scegliendone una che conferisca ai capelli maggiore volume, si può coprire efficacemente la zona diradata.

La cotonatura è un ottimo sistema per mascherare il diradamento dei capelli. Se non si vuole ricorrere ad essa, è sempre possibile donare più volume ai capelli asciugandoli a testa in giù. Per una pettinatura più sofisticata invece si può optare per un raccolto.

Mascherare l’alopecia grazie alla tinta

Anche la tinta dei capelli può essere utile per mascherare l’alopecia. Il problema delle tinte è però che possono risultare aggressive sui capelli, incrementandone ulteriormente la caduta. Per evitare questo inconveniente è sempre meglio ricorrere a tinte naturali, prive di agenti chimici nocivi.

Per nascondere l’alopecia con la tinta, bisogna ricorrere a tonalità chiare. Le tinte scure infatti non fanno altro che evidenziare il diradamento a causa del contrasto che si crea col colore della pelle. Perfette le tonalità tono su tono e le meches.

Mascherare l’alopecia con l’extension

Le extension sono le migliori amiche di tutte le donne che hanno i capelli radi. Non solo permettono di allungare i capelli, ma li rendono anche più folti, mascherando qualsiasi diradamento. Il problema è che devono essere applicate da mani esperte perché, diversamente, l’effetto potrebbe risultare sgradevole.