I colori per capelli più trendy del 2019

I colori per capelli più trendy del 2019

30 Novembre 2019 0 Di Giorgia Sammarco

Che sia naturale, professionale, ombré o dai colori accesi, tutti amano fare la tinta ai capelli. Cambiare colore ogni tanto dà una spruzzata di vivacità al look, e permette di vedersi più belle e più fresche anche senza cambiare nemmeno un outfit.
Ogni anno ci sono diversi colori proposti dalle grandi maison dell’acconciatura, e alcuni di questi diventano i più popolari sulle teste di vip e persone comuni.
Quali sono allora i colori più trendy per i tuoi capelli di quest’anno?
Scoprili tutti leggendo questo articolo.

Colori primari per una ventata di allegria

Uno dei trend più originali di quest’anno sono le tinte con colori primari. Negli anni precedenti abbiamo visto moltissime teste colorarsi di colori pastello come il rosa e l’azzurro tenute, oppure addirittura di grigio-argento o di blue-jeans. Quest’anno via ai colori pop!
I colori primari come blu, viola, rosa, giallo e verde sono comparsi nelle tinte di parrucchieri di tutto il mondo. Una scelta che può sembrare un po’ azzardata, ma sicuramente dona carattere e determinazione nelle personalità più forti.

Castano caldo e naturale

Anche se i colori pop sembrano aver sorpreso molti appassionati del settore, i colori naturali non sono spariti. Per chi ama le colorazioni classiche e naturali, non tutto è perduto!
Uno dei colori più amati è un castano caldo, ricco e molto naturale. Le sfumature di questa tinta sono quanto più si avvicina ad un colore naturale, così tanto da non sembrare nemmeno una colorazione.

Rosso malva per la donna affascinante

Un altro colore di grande tendenza per il 2019 è un rosso malva, dalle sfumature tendenti al violaceo. Questo colore, che ha una base molto scura, è una via di mezzo tra il castano scuro, con accenti viola che rendono l’effetto finale molto affascinante e misterioso.
Non è un colore per tutte, ma sicuramente può donare tanto a chi lo sa portare con eleganza.

Biondo platino e biondo ghiaccio

Il biondo del 2019 ha due versioni: una più naturale, un colore molto compatto e simile al miele, e un’altra anima più seducente, quella del biondo platino.
Questa sfumatura fredda e chiarissima si fa assolutamente notare, e dona carattere al viso.

Effetto glossy sui capelli

Che sia castano, biondo, rosso o di un colore stravagante, il colore ha un nuovo must: l’effetto glossy, ovvero l’effetto super lucido. Questo finish si può ottenere grazie a prodotti specifici e a colorazioni che mirano a creare un effetto lucente e brillante sui capelli. Questo effetto si può mantenere anche a casa tramite l’utilizzo del risciacquo acido dopo lo shampoo, ma anche con i cristalli liquidi (meglio se 100% naturali), e con l’utilizzo della piastra, che chiude il capello e lo rende più lucido. Attenzione però a non sottoporre il capello a troppo stress, perché la tinta chimica, associata all’uso di piastra o prodotti aggressivi può portare il capello a spezzarsi e indebolirsi.