Trattamenti per capelli: il massaggio al cuoio capelluto

Trattamenti per capelli: il massaggio al cuoio capelluto

18 Dicembre 2018 0 Di Giorgia Sammarco

Abbiamo più volte ribadito che la prevenzione è il miglior trattamento contro la calvizie. Un efficace metodo utilizzato per prevenire la caduta dei capelli è il massaggio del cuoio capelluto. Vediamo come si fa e perché è così efficace. 

Come agisce il massaggio del cuoio capelluto

Il massaggio del cuoio capelluto è così efficace nella prevenzione della caduta dei capelli perché stimola la circolazione sanguigna. Un maggiore afflusso di sangue nella zona del capo permette di far giungere al follicolo le sostanze nutritive e l’ossigeno di cui ha bisogno, mantenendo attiva e vitale la zona. Quando la cute della testa non è efficacemente irrorata di sangue, si può andare incontro alla caduta dei capelli.

A volte un prurito iniziale si trasforma col tempo in un vero e proprio dolore al cuoio capelluto. Questo deve essere considerato il primo segnale d’allarme. Quando si avverte dolore alla testa è perché il sebo sta occludendo i follicoli piliferi. In questo caso stimolare l’afflusso di sangue è il miglior rimedio. 

Come effettuare il massaggio del cuoio capelluto

Il massaggio va effettuato frizionando delicatamente la cute con le dita in modo da far affluire nella zona le preziose sostanze nutritive contenute nell’olio da massaggio o nella lozione. 

Preparare un olio da massaggio o una lozione è abbastanza facile e può essere fatto tranquillamente in casa. Una delle sostanze che maggiormente aiutano nel massaggio del cuoio capelluto è il rosmarino, con il quale è possibile realizzare un decotto o un estratto oppure può essere usato sotto forma di olio essenziale, da disciogliere in un olio vettore amico dei capelli (argan, cocco, semi di lino). 

Benefici del massaggio al cuoio capelluto

Il massaggio al cuoio capelluto presenta un lungo elenco di vantaggi che ci fanno rendere conto di quanto sia importante praticarlo regolarmente. La riattivazione della circolazione contribuisce a rendere immediatamente più forti e sani i capelli, donando lucentezza alla chioma. Viene stimolata la crescita del capello e frenata la sua caduta, ma si ritarda anche l’insorgenza dei capelli bianchi. I capelli secchi risultano maggiormente lubrificati perché il massaggio del cuoio capelluto stimola la produzione di sebo. Infine si contrasta efficacemente la forfora.