Capelli sani, forti e belli: i trucchi per mantenerli in forma ad ogni età

Capelli sani, forti e belli: i trucchi per mantenerli in forma ad ogni età

14 Gennaio 2019 0 Di Giorgia Sammarco

I capelli subiscono lo stesso decadimento che subisce il corpo con il passare del tempo e quindi necessitano, allo stesso modo della pelle, delle cure e dei trattamenti specifici in base alla fase della vita in cui ci si trova. Mantenere capelli sani e forti è facile se si impara a prendersene cura nella maniera giusta. Vediamo come fare.

Capelli sani a vent’anni

In questa fase della vita si è in piena forma e anche i capelli lo sono. I capelli delle ragazze risplendono, così come quelli dei ragazzi, anche se per lo loro la minaccia dell’alopecia androgenetica incombe e bisogna essere preparati. E’ in questo decennio della vita che un uomo si gioca la sua futura salute dei capelli, quindi prendersene cura in maniera delicata ed efficace è fondamentale per ritardare il più possibile il diradamento e la calvizie.

Le ragazze, come dicevamo, non hanno particolari problemi, ma anche loro devono stare attente. In questo periodo si è solitamente un po’ spericolate e si compiono azioni senza preoccuparsi delle future conseguenze. A chi non è capitato durante i suoi vent’anni ad esempio di decolorarsi i capelli per tingerli di una tinta shock? Bisogna fare attenzione a questi colpi di testa perché possono compromettere la bellezza dei capelli.

Capelli sani a trent’anni

Quando si raggiunge l’età matura iniziano le responsabilità e la spensieratezza dei vent’anni se ne va via. Responsabilità e preoccupazioni possono portare con sé una buona dose di stress, che può incidere sensibilmente sulla salute dei nostri capelli. Anche l’esperienza della maternità può influenzare sensibilmente la chioma, portando con sé una serie di problematiche legate alle variazioni dei livelli ormonali.

Per prendersi cura dei capelli in questo decennio della vita è importante prendere dimestichezza col massaggio del cuoio capelluto. Un gesto semplice come il massaggio può fare tutta la differenza perché garantisce un adeguato apporto di sangue verso i follicoli. Completa il trattamento una maschera nutriente casalinga, che può essere preparata con semplici ingredienti presenti in cucina come l’olio d’oliva, l’uovo, l’avocado.

Capelli sani a quarant’anni

A quarant’anni iniziano a comparire i primi capelli bianchi. La melanina, che colora i nostri capelli, così come fa con la nostra pelle, inizia a diminuire. I capelli bianchi non sono un grosso problema perché possono essere coperti con delle tinte, oppure possono essere portati con orgoglio, senza tentare di coprirli. Se si opta per le tinte, però è bene valutare la loro qualità e scegliere preferibilmente prodotti naturali come l’hennè.

Capelli sani a cinquant’anni

A quest’età i capelli inevitabilmente si indeboliscono. Questo dipende relativamente da come sono stati trattati nel corso della vita perché ci sono ormai troppi fattori in ballo, come ad esempio il sopraggiungere della menopausa. Sicuramente è una buona scelta fare un trattamento disintossicante periodico e utilizzare dei prodotti a base di cheratina, la sostanza di cui è naturalmente costituito il capello e che in questa fase della vita non viene più prodotta con la stessa efficacia.